Impatto Sociale e perseveranza

Continuo a pensare e a documentarmi sulle tematiche dell’impatto sociale, tra le ultime letture che mi hanno dato molta soddisfazione c’è il report di AICCON che ti consiglio di leggere per avvicinarti ad una visione pratica ed applicabile della Valutazione di Impatto Sociale. (questo il link https://www.aiccon.it/pubblicazione/la-prospettiva-civile-impatto-sociale/)

Risulta essere fondamentale l’intenzionalità, agire per impattare quindi per portare un cambiamento nel contesto.

Il cambiamento direttamente o indirettamente legato alle nostre azioni progettuali, si manifesterà nel tempo, nel medio-lungo termine.

L’intenzione di impattare va programmata per quel momento e con la consapevolezza di questa intera dimensione temporale: oggi, domani, dopo domani.

Da qui arriva una considerazione rilevante in merito al nostro approccio. Se vogliamo impattare, se tale elemento si lega inevitabilmente ad un tempo medio lungo per poter essere effettivamente considerato come cambiamento derivante dalle nostre azioni progettuali, quali sono le caratteristiche da curare nella nostra intenzione quotidiana?

Cito la parola “perseveranza” curando che differisca da ostinazione. Per rendere questa raccomandazione riferibile all’ambito di applicazione dei progetti sportivo/sociali, ho immaginato una particolare applicazione che possa stare bene agita in ambito welfare.

Persevero con attenzione al FEEDBACK: ogni azione che vado a realizzare, sostenere e agire con le mie attività è un modo per ottenere retro-informazioni. Questo anche quando ogni ritorno ci sembra fallimentare.

Se bene interpretato, se inserito in una perseveranza costruttiva che accoglie e rielabora le informazioni, il feedback dovrà stimolare a trovare tempo per riprogrammare nuovi interventi, fare in mondo che, nel medio lungo termine, possa verificarsi il cambiamento sperato capace di impattare socialmente.

Scrivimi nei commenti le tue riflessioni e le tue considerazioni su questo concetto che lega perseveranza e impatto

Questo e altri temi nelle newsletter mensili a cui puoi iscriverti seguendo questo link: https://claudiomassa.it/newsletter/

Per migliorare insieme, indicami la tua tematica prediletta: Su quale temi ti piacerebbe essere informato/aggiornato?

Indicami qui sotto tutte le tue preferenze:

Se vuoi darmi un tuo parere sui temi trattati nell’articolo scrivi pure nei commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Autore: Claudio Massa

Per anni ho faticato a rispondere alla canonica domanda “di cosa ti occupi”, ora, a chi me lo chiede, dico con fermezza “sono un Innovatore Sportivo”. Sostengo con le mie competenze e il mio impegno la realizzazione di idee e progetti di Innovazione Sociale nello sport e nell’educazione. Praticare la cultura di impresa nell’Innovazione Sociale è un percorso che si accompagna alla consapevolezza della propria crescita personale. Pubblico contenuti con riflessioni su esperienze personali, racconti, progetti, idee, errori, esercizi, appuntamenti, materiali didattici, che hanno a che fare con lo Sport per l’Innovazione Sociale. Lo faccio per condividere le mie esperienze e favorire nuove opportunità per persone, enti, territori, aziende e professionisti che si occupano di Sport e vogliono potenziarne i benefici tramite la sua applicazione nell’Innovazione Sociale.

Potresti essere interessato anche a:

DAI ENERGIA ALLA TUA MAIL:
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

CERCA NEL BLOG

VIENI IN GIRO CON ME

IL PODIO DEL MESE

Innovazione Sportiva LIVE