Impatto sociale: il feedback loop

Sto trovando molto gusto a verbalizzare e condividere le mie “epiphany” sull’impatto sociale.

Negli articoli scorsi ho detto di come ritengo rilevante, per percepire la potenza del concetto di genesi di impatto sociale, l’associare alle nostre azioni il valore temporale.

Anche oggi parto da quello, perché, se vivo la mia azione progettuale, la mia nuova proposta sociosportiva territoriale come incipit di un percorso che durerà nel tempo, oltre a comprendere la necessità di perseveranza, posso accedere al valore del FEEDBACK.

Se entro in un mindset tale per cui mai arriverò ad un risultato finale, ma solo a sviluppi intermedi di cambiamento, anche il mio primo inizio, magari apparentemente fallimentare, prenderà grande valore.

Tale valore è dato proprio dai feedback, senza un’azione progettuale è impossibile raccogliere informazioni di funzionamento. tali informazioni necessiteranno sempre una riprogettazione. Quindi la mia proattività di impatto va verso l’intento di produrre feedback, di ricercare e investire risorse in progetti che siano capaci di sfornare informazioni sociali utili a rendere gli interventi socio-sportivi sempre più rilevanti ed adeguati ai bisogni.

AGGIUNGO 3 nuove attenzioni che sto applicando nella mia azione quotidiana:

  • IMMAGINATI nel tempo, stai agendo oggi per far avvenire un Cambiamento nel futuro
  • ATTIVA per Continuare, anche se ti sembra che i progetti terminino a fine stagione, agisci per restare nel tempo
  • PENSA ai risultati come stimolo per il nuovo inizio

Nei miei ultimi mesi/anni di lavoro sui territori, nel agire quotidianamente a contatto con persone, istituzioni e stakeholder si sta cementando sempre più la convinzione che l’agire per il cambiamento, per l’impatto rilevante e desiderato, sia ferma volontà dell’individuo, del cittadino, indipentemente dalla sua funzione di ruolo.

Ogni persona potrebbe portare contributo essere proattivo per generare valore incondizionatamente.

Nasce da qui la convinzione dell’angel, scopri al link https://coachdiquartiere.it/interesse/ alcune delle caratteristiche e fammi sapere se ti ci rivedi.

Per migliorare insieme, indicami la tua tematica prediletta: Su quale temi ti piacerebbe essere informato/aggiornato?

Indicami qui sotto tutte le tue preferenze:

Se vuoi darmi un tuo parere sui temi trattati nell’articolo scrivi pure nei commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Autore: Claudio Massa

Per anni ho faticato a rispondere alla canonica domanda “di cosa ti occupi”, ora, a chi me lo chiede, dico con fermezza “sono un Innovatore Sportivo”. Sostengo con le mie competenze e il mio impegno la realizzazione di idee e progetti di Innovazione Sociale nello sport e nell’educazione. Praticare la cultura di impresa nell’Innovazione Sociale è un percorso che si accompagna alla consapevolezza della propria crescita personale. Pubblico contenuti con riflessioni su esperienze personali, racconti, progetti, idee, errori, esercizi, appuntamenti, materiali didattici, che hanno a che fare con lo Sport per l’Innovazione Sociale. Lo faccio per condividere le mie esperienze e favorire nuove opportunità per persone, enti, territori, aziende e professionisti che si occupano di Sport e vogliono potenziarne i benefici tramite la sua applicazione nell’Innovazione Sociale.

Potresti essere interessato anche a:

DAI ENERGIA ALLA TUA MAIL:
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

CERCA NEL BLOG

VIENI IN GIRO CON ME

IL PODIO DEL MESE

Innovazione Sportiva LIVE