SPORT & TERZO SETTORE… Il mio contributo

Per fare un po’ di chiarezza…

…mettere un punto alla mia area di interesse e raggio d’azione, ho pensato di stendere una piccola dichiarazione. Uno scritto a me stesso che condivido qualora qualcuno volesse approfittarne per dire la sua e ribattere ai temi proposti.

Gennaio 2023…

…una riflessione statica, una fotografia di alcuni mie pensieri di visione relativi al terzo settore e al tipo di contributo che mi immagino di poter portare prossimamente.

Sono fermamente convinto…

…che, sempre più, il “terzo settore” si possa/debba affermare come alternativa professionale per attuare welfare.

Soggetti e servizi del “terzo settore” possono essere equiparati a quelli di aziende che erogano prestazioni per le persone, per il loro benessere sociale e per il miglioramento delle condizioni di vita generali.

Il Terzo settore ha un valore aggiunto che lo può rendere competitivo. Si tratta della vocazione che muove le persone e quindi che caratterizza l’agire degli enti che ne fanno parte. La natura no-profit e la base motivazionale delle persone che operano nel terzo settore può favorire la qualità dei servizi erogati alla persona.

Nel masticare l’argomento quotidianamente, vivendo sul campo progetti, persone, difficoltà e gioie, sento che, oggi, Il mio impegno può contribuire a generare il riconoscimento di tale dimensione professionale del “terzo settore”.

Mi prodigo, con il miei limiti, per il suo riconoscimento con l’intento di operare dentro e fuori dal “terzo settore”:

  • Dentro: per favorire una nuova cultura professionale in grado di generare affidabilità competitiva anche in termini di offerta di servizio, per ideare e condividere progetti ed opportunità, per avvicinare nuove occasioni di scambio, arricchimento e crescita.
  • Fuori: dal terzo settore per il suo riconoscimento di valore professionale da parte di persone, istituzioni enti, aziende, etc…

Il mio personale Focus

Giovani, bambini e famiglie, nell’ambito del macromondo dell’educazione e della Formazione.

Il mio strumento privilegiato

Lo sport. Strumento di dialogo, avvicinamento, motivazione, divertimento, sperimentazione, socializzazione.

I progetti e le collaborazioni attuali

L’Orma, agenzia educativa che promuove l’educazione non formale in Italia e in Europa, per favorire nuove esperienze di crescita Coach di Quartiere, il progetto attraverso il quale con L’Orma, stiamo cercando di favorire l’inclusione sociale di bambini e giovani tramite lo sport Opes Lombardia, l’ente di promozione sportiva con cui collaboro per la diffusione di una nuova cultura dello sport a valenza sociale

Oggi quali sono i temi che sto approfondendo in questo periodo

Il Networking nella sua accezione di strumento per la realizzazione di Innovazione Sociale e nella sua natura di strumento funzionale alla generazione di prospettive, opportunità e risorse.

Buoni propositi divulgativi

Raccolgo spunti e info, le reinterpreto e le condivido tramite i miei canali principali: blog su claudiomassa.it, qualche post sui social compatibilmente alla mia condizione di boomer. Se vuoi dirmi la tua, c’è spazio nei commenti qui sotto, se pensi che questo articolo possa stimolare qualche riflessione oppure essere utile ad altri, condividilo nei modi che preferisci.

SE TI FA PIACERE RESTARE INFORMATO SUI TEMI DELL’INNOVAZIONE SOCIALE NELLO SPORT, inserisci qui la tua email. Ti invierò degli avvisi in occasione di particolari eventi ed occasioni speciali.

"*" indica i campi obbligatori

Consenso*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Se vuoi darmi un tuo parere sui temi trattati nell’articolo scrivi pure nei commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Autore: Claudio Massa

Per anni ho faticato a rispondere alla canonica domanda “di cosa ti occupi”, ora, a chi me lo chiede, dico con fermezza “sono un Innovatore Sportivo”. Sostengo con le mie competenze e il mio impegno la realizzazione di idee e progetti di Innovazione Sociale nello sport e nell’educazione. Praticare la cultura di impresa nell’Innovazione Sociale è un percorso che si accompagna alla consapevolezza della propria crescita personale. Pubblico contenuti con riflessioni su esperienze personali, racconti, progetti, idee, errori, esercizi, appuntamenti, materiali didattici, che hanno a che fare con lo Sport per l’Innovazione Sociale. Lo faccio per condividere le mie esperienze e favorire nuove opportunità per persone, enti, territori, aziende e professionisti che si occupano di Sport e vogliono potenziarne i benefici tramite la sua applicazione nell’Innovazione Sociale.

Potresti essere interessato anche a:

DAI ENERGIA ALLA TUA MAIL:
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

CERCA NEL BLOG

VIENI IN GIRO CON ME

IL PODIO DEL MESE