MINDSET

Pensare da Innovatore Sportivo per favorire, attraverso il proprio personale percorso di miglioramento e crescita quotidiana, la diffusione di una nuova modalità di azione professionale nello sport.
Serviranno sempre più persone guida: ispiratori e attuatori professionali di questo processo. Abbiamo bisogno di Innovatori Sportivi.

Mi rivolgo a te Innovatore Sportivo

Penso che il futuro riserverà grande a spazio a tutti coloro che sapranno interpretare lo sport e la sua utilità sociale per generare valore sociale coniugandolo con il fare impresa. I temi dell’imprenditoria sociale nel terzo settore saranno da governare e serviranno professionisti.Me li imma...

La presenza dà Valore

Cari Condottieri Coraggiosi,ultimamente mi trovo spesso a chiedermi quali sono le cose a cui dedicare tempo e quindi a cui dare valore. Come prima riflessione porto quella sul la connessione tra tempo e valore. Un modo molto utile immediato per comprendere a cosa diamo valore è attraverso l’an...

DAL NUOTO AI PROGETTI DI IMPRESA

Domenica siamo tornati a gareggiare,Si sono svolti i campionati regionali master… esattamente un anno dopo l’ultima gara.Negli ultimi quattro anni, ho scelto di affiancare alla mia vita quotidiana, quella di una nuova dimensione agonistica, sono tornato a nuotare e quindi a gareggiare, a...

Creare valore

Creare Valore,se ne sente parlare spesso, ma cosa vuol dire? Quali sono i significati che vengono associati alla creazione del valore?Abbiamo una nostra personale e soggettiva definizione per esprimere cosa per noi significa Creare Valore? Per aiutarmi ad entrare su questo concetto, ho letto articol...

Dall’Agenda 20_30

Cari Condottieri Coraggiosi, in settimana ho assistito ad un evento che ha relazionato sul trend delle aziende di scegliere e affiancare alla propria missione, uno o più obiettivi di sostenibilità tra i 17 dell’agenda 20_30. Gli obiettivi sono numerati da 1 a 17, il podio mondiale dell’u...

Fare… che senso ha?

Nell’ultimo particolare anno mi sono trovato spesso ad osservare più che a fare, a pensare all’agire invece di trovarmici immerso. Ho avuto quindi l’occasione di guardare “il fare” dall’esterno, da un punto di osservazione dissociato. Mi sono visto nel passato ed...